SUAP SAN GENNARO VESUVIANO

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE



SUAP - Il nuovo sportello unico per l’impresa




NEW: Con l'adozione del Regolamento Comunale sul funzionamento dello Sportello Unico delle Attività Produttive, sono state approvate le tariffe relative ai diritti di istruttoria da corrispondere a questo Ente. 
Si rammenta che, a far data dal giorno 25 giugno 2013, le segnalazioni certificate di inizio attività, e più in generale ogni procedimento di interesse del Suap, dovranno essere integrate dall'attestazione di versamento dei diritti di istruttoria dovuti. L'elenco dei procedimenti e dei relativi diritti è rinvenibile nella sezione "Leggi e Regolamenti".

NEW: Modifica del conto corrente postale per il versamento dei diritti di istruttoria da versarsi a favore dell'Ente. Il nuovo numero di c/c postale è il seguente: 001025429398.



SUAP ON LINE

Il servizio permette di avviare, modificare o cessare unattività produttiva di beni e servizi; ampliare, riconvertire, ristrutturare o cessare un impianto destinato allo svolgimento di una attività produttiva di beni e servizi. Lutente del Servizo SUAP online (imprenditore, professionista delegato o agenzia per le imprese) può presentare una pratica solo se in possesso di un indirizzo e-mail PEC e di un dispositivo di firma digitale.


Cosè il SUAP


IL SUAP o Sportello Unico è lo strumento attraverso il quale vengono unificate, in un solo procedimento,tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione, lavvio, la modifica o la cessazione di imprese per la produzione di beni e servizi.

In questo modo per ottenere le autorizzazioni non sarà più necessario interfacciarsi direttamente con ogni ente e amministrazione, perché il Comune diventerà il suo unico punto di riferimento, occupandosi di accentrare le procedure, acquisendo da tutti gli enti competenti le autorizzazioni e i pareri necessari, assicurando il rispetto dei tempi in linea con le esigenze dellimprenditore.

Lo sportello unico prevede laccesso telematico alle schede informative e ai documenti relativi e necessari all’avvio delle pratiche e permettere all’utente che già ha avviato delle pratiche di visionare, tramite accesso telematico, lo stato di avanzamento dei vari iter.

Comunicazione Unica On line

Nello spirito dell’intervento “Impresa in un giorno”, il Portale (indirizzo web www.impresainungiorno.gov.it) è punto di accesso unico telematico per le imprese per lo svolgimento di tutti gli adempimenti connessi all’avvio e all’esercizio di attività produttive


SCIA CONTESTUALE A COMUNICA
Come noto, dal 30 settembre 2011 sono operative tutte le disposizioni contenute nel DPR 160/2010 "Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina dello sportello unico per le attività produttive", ed, in particolare quelle che regolano la disciplina del "procedimento automatizzato". Tale procedimento prevede che tutte le attività produttive il cui esercizio è soggetto e assoggettabile alla disciplina della SCIA debbano essere segnalate con modalità esclusivamente telematica al Suap ovvero al Registro Imprese quando la SCIA sia contestuale alla Comunicazione Unica.
 
 Incrociando le disposizioni normative vigenti in materia di comunicazione unica al registro delle Imprese con le attività assoggettate a Scia secondo la modulistica regionale, è possibile stilare un primo elenco di casi in cui la Scia deve essere trasmessa tramite la comunicazione unica. 

Sono imprese che iniziano:
 - lattività di commercio al dettaglio in sede fissa;
- lattività di commercio al dettaglio svolto in forma speciali (Internet, corrispondenza,..);
- lattività di vendita diretta di alimenti prodotti in proprio da agricoltori;
- le attività ricettive in genere;
- le attività produttive in genere escluse quelle il cui avvio è regolato da altre norme;
- le attività di acconciatore, estetista, esecutore di tatuaggi e piercing;
- lattività di lavanderia;
- lattività di agriturismo;
- lattività di macinazione-molini;
- lattività di produzione e commercio allingrosso di margarine e grassi idrogenati;
- lattività di commercio di prodotti agricoli e zootecnici, mangimi, prodotti di origine minerale e chimico industriale destinati allalimentazione animale:
- lattività di commercio di additivi e premiscele destinate allalimentazione animale;
- lattività di somministrazione di alimenti e bevande nellambito di altre attività quali sale giochi, sale scommesse, autorizzate ai sensi del TULPS;
- lattività di somministrazione di alimenti e bevande nellambito di musei, teatri, sale da concerti;
- lattività di somministrazione di alimenti e bevande al domicilio del consumatore;
- lattività di somministrazione di alimenti e bevande nellambito di altre attività, quali le sale da ballo, i locali notturni, gli stabilimenti balneari, gli impianti sportivi.
 
 che modificano:
 - la propria denominazione o ragione sociale;
- la propria sede;
- gli amministratori o i soci, se questi sono i titolari dei requisiti professionali (società);
- i soggetti titolari dei requisiti professionali (imprese individuali);
- gli aspetti merceologici dellattività (modifica attività esercitata, aggiunta di nuova attività, cessazione di parte dellattività).
 
 che subentrano in unattività esistente;
 che variano la superficie di vendita;
 che sospendono/riprendono/cessano lattività.

 
Riferimenti
Comune di San Gennaro Vesuviano
Piazza Regina Margherita, n.16
80040 San Gennaro Vesuviano (Na)
Tel. 081/8286920 - 0818286942 Fax 081/8286919
Mail: suap@pec.comune.sangennarovesuviano.na.it    commercio@comune.sangennarovesuviano.na.it
        
Orario di apertura al pubblico:
Mattino - dal Martedì al Venerdì 08.45 - 12.00
Pomeriggio - Lunedì e Giovedì dalle 15.00 - 17.00

Responsabile Sportello Unico Attività Produttive
Comandante la Polizia Locale - Dott. Ten.  Biagio Palma

La pratica SUAP
Il modello-attività di interesse è reperibile nella sezione Adempimenti : selezionare prima il settore delle attività e poi la scheda relativa cliccando Cerca, oppure, sempre dalla stessa sezione Adempimenti, cliccare Elenco documenti per attività.

 

La pratica SUAP è una collezione di files composta dal modello-attività, dagli allegati (elaborati tecnici, copia del documento di riconoscimento, procura speciale, etc.) e dal modello distinta riepilogativa (scaricabile da “Altri Documenti”).
 
La collezione dei files deve essere contenuta in una unica cartella da denominare “<codice pratica>.SUAP” e da comprimere in formato zip : <codice pratica>.SUAP.zip”.
 
I modelli e gli allegati devono essere in formato pdf.
 
Ogni documento pdf deve essere sottoscritto digitalmente, eccetto le copie del documento di identità e delle eventuali ricevute di pagamento dei diritti/oneri.
 
Nel caso di modelli editabili, essi vanno compilati con un comune word processor e poi trasformati in formato pdf.

La trasmissione telematica della pratica SUAP

La pratica Suap, cioè la cartella <codice pratica>.SUAP.zip”, può essere trasmessa con due modalità:

1. Direttamente all’indirizzo suap@pec.comune.sangennarovesuviano.na.it

2. Attraverso questo servizio cliccando Avvio della pratica nella pagina Adempimenti. Si consiglia questa modalità in quanto siffatta procedura Vi consentirà di verificare lo stato di avanzamento dell’istruttoria.

Qualora il volume degli allegati non consenta la trasmissione con un unico messaggio, si potranno trasmettere ulteriori allegati con successivi messaggi aventi lo stesso oggetto del primo invio.
 
La pratica deve essere trasmessa con modalità telematica, specificando nelle note del modulo “Distinta riepilogativa”, gli allegati tecnici che saranno depositati in formato cartaceo presso il Suap.

Linoltro di documenti NON sottoscritti digitalmente o con certificato scaduto comporta, salvo immediata conformazione, linefficacia della dichiarazione/istanza/comunicazione.

Le Agenzie ed i professionisti incaricati con procura speciale per la firma digitale e/o la trasmissione telematica della pratica SUAP, al fine di potere utilizzare il servizio SUAP ON LINE dovranno inviare lapposito modello per laccredito scaricabile da Altri Documenti.
Modulistica.